Eco-gioielli dai rifiuti elettronici

  • 25 Novembre 2020
  • Elettronica

rifiuti elettronici si trasformano in gioielli e saranno i protagonisti di una nuova sezione del Museo del Riciclo, il portale nato tre anni fa grazie all’iniziativa di Ecolight, il consorzio per la gestione dei RAEE, per promuove il recupero creativo di apparecchi, pile e accumulatori fuori uso.

I monili e i bijoux ottenuti dal riciclo di vecchi impianti elettronici – e tutti i progetti di recupero creativo – saranno presentati in occasione della prossima edizione di Ecomondo, che si terrà nella Hall Sud di Rimini Fiera dal 7 al 10 novembre.

Al Museo del Riciclo – in particolare nella nuova sezione dedicata al tema degli eco-gioielli – gli utenti potranno apprezzare tanti monili e oggetti decorativi nati dall’estro di artisti che hanno deciso di lavorare materiali destinati alla discarica per trasformarli abilmente degli oggetti preziosi.

Tra questi ci sono anelli, collane, orecchini e bracciali, ma anche gemelli e spille, che hanno trovato una nuova vita e un nuovo impiego grazie alla creatività delle persone.

Per il lancio della sezione è stata scelta la collezione byLudo realizzata da Ludovica Cirillo, una giovanissima artista, attiva fin da piccola nelle attività di recupero creativo, che ha lavorato con pezzi di tastiere e mouse.

 

Lascia un commento

Banca delle idee

Dai valore a quello che gli altri chiamano rifiuto. A volte basta un pizzico di creatività per dare nuova vita agli oggetti. Contribuisci alla tutela dell’ambiente pubblicando idee, consigli e proposte per il riciclo creativo e consultando i post condivisi da altri utenti sul riutilizzo dei prodotti. L’economia circolare inizia da qui!