Rifiuti: progetto “Zero Waste Design”

  • 4 Agosto 2022

Il progetto di cooperazione internazionale “Zero Waste Design”, che ha come capofila la Regione Toscana ed è finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del bando “Creative Europe” con un contributo di 200.000 euro, si pone l’obiettivo di realizzare un percorso per il riutilizzo dei rifiuti materiali nel settore del design per creare nuovi prodotti.

Le attività del progetto sono svariate: percorsi formativi per “Progettisti zero rifiuti”, eventi di sensibilizzazione sull’importanza di ridurre la produzione di rifiuti e di integrare le pratiche di riutilizzo e riciclo, ma anche azioni pilota finalizzate alla realizzazione di prototipi di nuovi prodotti utilizzando materiali di riciclo/rifiuto in quattro Paesi: Italia, Spagna, Tunisia e Irlanda.

Tutte attività ed iniziative che supportano modelli di sviluppo nei quali il rispetto dell’ambiente e l’ottimizzazione dell’uso delle risorse sono elementi determinanti. Il progetto “Zero Waste Design” ha come partner, oltre alla Regione Toscana anche altri quattro soggetti: Istituto Europeo di Design (Italia), Università de Gabes (Tunisia), La Nueva Vida de Raimundo (Spagna) e Design and Craft Council of Ireland (Irlanda).

Lascia un commento